Balotelli all’addio. Per lui l’Arsenal offre Campbell più soldi

Balotelli all’addio. Per lui l’Arsenal offre Campbell più soldi

CONTROPARTITA + SOLDI – Secondo le ultime indiscrezioni, infatti, l’Arsenal, probabilmente non intenzionato a pagare la cifra richiesta dal Milan per Balotelli, ovvero più di 30 milioni di euro, avrebbe inserito nella trattativa per SuperMario una contropartita tecnica, ovvero Joel Campbell, attaccante costaricano messosi in mostra nella partita contro l’Uruguay,…

CONTROPARTITA + SOLDI – Secondo le ultime indiscrezioni, infatti, l’Arsenal, probabilmente non intenzionato a pagare la cifra richiesta dal Milan per Balotelli, ovvero più di 30 milioni di euro, avrebbe inserito nella trattativa per SuperMario una contropartita tecnica, ovvero Joel Campbell, attaccante costaricano messosi in mostra nella partita contro l’Uruguay, durante la quale ha anche segnato un gol. Il talento classe ’92, che ha giocato l’ultima stagione in prestito all’Olympiakos, collezionando 11 gol e 12 assist in 43 partite, ha un valore di mercato che si aggira tra i 6/8 milioni di euro, quindi i gunners dovrebbero riconoscere ai rossoneri circa 25 milioni di euro. 

 

ADATTO MA NON TROPPO – L’attaccante costaricano può giocare sia come prima punta che come esterno d’attacco, ruolo che si incastrerebbe perfettamente con il 4-3-3 in mente ad Inzaghi, rappresentando quindi anche un piano B nel caso la trattativa per Iturbe non vada a buon fine. Difficile però che il Milan accetti lo scambio e che si privi dell’opportunità di guadagnare più di 30 milioni cash. Innanzitutto gli obiettivi primari sono chiari: Iturbe e una prima punta, magari Mandzukic. Secondariamente Campbell non offre grandi garanzie, considerando che i rossoneri vogliono disputare un grande campionato per ritornare, o almeno provarci, subito in Champions.

sportcafe24.com

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy