POSTPARTITA – Vidal: “La Juve? Dispiace esser andato via, ho discusso anche con mia moglie…”

POSTPARTITA – Vidal: “La Juve? Dispiace esser andato via, ho discusso anche con mia moglie…”

Anche Arturo Vidal è intervenuto ai microfoni di Premium Sport, commentando il pareggio di questa sera

Vidal

TORINO –  Anche Arturo Vidal è intervenuto ai microfoni di Premium Sport, commentando il pareggio di questa sera: “Non era rigore, il mio braccio era vicino al corpo e non è volontario (ride ndr). Io mi alleno sempre al 100% per giocare tutte le partite, oggi il mister ha scelto me e Xabi Alonso in panchina. Guardiola cambia sempre le formazioni e io mi faccio trovare pronto. La posizione? Mi trovo bene, questo è il mio lavoro, recuperare presto la palla e far partire il prima possibile l’azione, potrebbe essere il mio futuro. Alla fine la Juve ha messo più giocatori offensivi e si è fatta più difficile, hanno alzato il pallone e per me è diventato più complicato, con il gioco palla a terra riesco a pressare meglio e recuperare prima la palla. Dispiacere per essere partito? Certamente, sono rammaricato perché ho uno splendido rapporto con tutti, anche con mia moglie ho avuto dei problemi… Dopo quattro anni però ho voluto cambiare. Rapporto con Pogba? Lui è un amico, ci sentiamo spesso”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy