L’AVVERSARIO – Guardiola: “Abbiamo sfruttato gli errori della Juve, bravi noi”

L’AVVERSARIO – Guardiola: “Abbiamo sfruttato gli errori della Juve, bravi noi”

A due giorni dalla sfida contro la Juventus è tornato a parlare Pep Guardiola, che ha commentato anche il rinnovo di Alaba e la sfida al Benfica

Guardiola

TORINO – A due giorni dalla sfida contro la Juventus è tornato a parlare Pep Guardiola, che ha commentato anche il rinnovo di Alaba e la sfida al Benfica: “Sarà dura per noi, abbiamo solo 3 giorni per recuperare dai 120 minuti con la Juve. Avremo solo il tempo per analizzare le cose positive e negative della gara coi bianconeri. Tutti erano davvero stanchi dopo la gara. Alaba? Sono felice per il rinnovo di uno dei prodotti delle giovanili del Bayern. E’ uno dei migliori giocatori del club e ha un grande rapporto coi tifosi, tutti vogliono lavorare con lui. Robben? Ha qualche problemino muscolare, domani non ci sarà. Kimmich? Continuando così arriverà presto in Nazionale. Con la Juve ha difeso benissimo, è uno dei nostri migliori giocatori. Coman? Ha sempre fatto bene, nell’uno contro uno è fortissimo. La classifica? Cinque punti di vantaggio non sono molti, il Borussia può vincere tutte le partite rimanenti. La Juve? Il calcio è un gioco fatto di errori e noi abbiamo sfruttato quelli della Juve. Triplete? E’ difficile vincere tutto, ma ci proveremo. Benfica? Se vogliamo vincere la Champions dobbiamo vincere contro tutti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy