Juve-Siviglia, Maresca: “Mi aspetto una bella partita. Champions? Perché no!”

Juve-Siviglia, Maresca: “Mi aspetto una bella partita. Champions? Perché no!”

Il centrocampista ha presentato la sfida di questa sera da doppio ex

TORINO – Un doppio ex, seppur del passato. Enzo Maresca intervistato da Goal Espana ha presentato così la sfida di questa sera tra Juve e Siviglia: “In Serie A negli ultimi anni la Juventus ha avuto un grande predominio. Penso sia normale che arriverà un giorno un altro club a vincere lo scudetto. Oggi vedo la Juve continuare a competere per il titolo. Obiettivo Champions League quest’anno? Hanno perso la finale di due anni fa contro il Barcellona e l’anno scorso sono stati eliminati dal Bayern Monaco. Nelle ultime due stagioni la Juve è stata molto competitiva in Europa e tutto ciò che deve fare è continuare ad andare avanti così. La sfida di questa sera? La Juve è da anni che fa molto bene, il Siviglia ha iniziato un nuovo corso con un nuovo allenatore. Penso che sarà una bella partita. Il Siviglia di Sampaoli? Quando un progetto viene avviato ci vuole tempo, il Siviglia ha bisogno di tempo per cambiare, faranno bene, non ho alcun dubbio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy