Juve, ma ti conviene il primo posto in Champions? Ad oggi la risposta è no

Juve, ma ti conviene il primo posto in Champions? Ad oggi la risposta è no

La classifica della Champions parla chiaro, tra le prime e le seconde non c’è differenza, anzi..

TORINO – L’anno scorso il secondo posto nel girone alle spalle del Manchester City costrinse la Juve a incrociare il Bayern già negli ottavi di Champions. A distanza di quasi dodici mesi l’obiettivo è chiaro, non farsi sfuggire quest’anno il primo posto del girone H. Ma siamo così sicuri che faccia la differenza arrivare primi o secondi? Andiamo ad analizzare l’andamento di questa Champions.

CLASSIFICA – Ad oggi, le prime classificate dei gironi sarebbero Arsenal, Napoli, Barca, Atletico, Monaco, Dortmund, Leicester e Juventus. Eccezion fatta per il Barca, ad oggi ancora superiore alla Juve, i bianconeri partirebbero favoriti con tutte le altre squadre (l’Atletico di Simeone sarebbe l’altro spauracchio). I veri mostri si nascondono al secondo posto, dove oltre al Benfica e al Copenhagen ci sono PSG, Manchester City, Bayern Monaco, Tottenham, e Real Madrid. La Juve ha il dovere di chiudere oggi il discorso qualificazione e poi pensare agli ottavi, ma l’obiettivo appare chiaro: secondo posto!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy