IL RIVALE – Guardiola strizza l’occhio a Bonucci: “E’ uno dei miei preferiti”

IL RIVALE – Guardiola strizza l’occhio a Bonucci: “E’ uno dei miei preferiti”

Al termine della partita di ieri sera, Pep Guardiola ha strizzato l’occhio a Leonardo Bonucci, suo avversario allo Juventus Stadium

Bonucci

TORINO – Al termine della partita di ieri sera, Pep Guardiola ha strizzato l’occhio a Leonardo Bonucci, suo avversario allo Juventus Stadium. Il tecnico spagnolo, che non ha mai nascosto il suo interesse verso Bonucci, ha elogiato il centrale difensivo bianconero, dimostrando ancora una volta tutta la sua ammirazione verso Leo. Facile capire il motivo, la qualità di Bonucci in fase di impostazione è ideale per l’idea di calcio di Guardiola, sempre pronto a imporre il suo gioco e a soffocare gli avversari con il possesso palla. “Ci sono tanti momenti in una gara, specie quando incontri certi giocatori, tra cui Bonucci, uno dei miei preferiti. Noi abbiamo giocato bene, certo alla fine c’è un po’ di rammarico per il risultato, ma il calcio è questo. Siamo una squadra giovane e impareremo”. Difficile pensare però che il futuro di Bonucci possa essere lontano da Torino, anche se Guardiola se lo porterebbe volentieri a Manchester per il suo nuovo City.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy