IL GRANDE EX – Vidal: “Juve ancora Campione d’Italia, ma domani vinco io”

IL GRANDE EX – Vidal: “Juve ancora Campione d’Italia, ma domani vinco io”

Arturo Vidal si prepara a tornare da ex allo Juventus Stadium per l’andata degli ottavi di finale di Champions League

Vidal

TORINO – Arturo Vidal si prepara a tornare da ex allo Juventus Stadium per l’andata degli ottavi di finale di Champions League. Il cileno, intervistato dalla Gazzetta dello Sport, ha parlato prima dell’impatto che avrà su di lui il ritorno allo Stadium. Successivamente Vidal si è soffermato sulla stagione che stanno facendo i bianconeri, partiti male all’inizio ma che adesso si sono ripresi alla grande. Queste le parole di Arturo Vidal: “Per me sarà una partita speciale perché io sono legato alla Juve e le sono grato. Ho vissuto quattro anni incredibili lì, mi sentivo a casa, i tifosi e la società mi hanno sempre amato e sostenuto. Spero che sarà una bella partita e che alla fine andremo avanti noi. Mi sarebbe piaciuto trovare la Juve in semifinale o in finale: il sorteggio non mi è piaciuto, ma questo è il calcio”.

IL PUNTO SULLA JUVE – “Seguo quasi ogni partita perché il calcio italiano mi piace. Dovremo dare tutto per vincere. La Juve ha avuto una brutta partenza ma questo era normale perché ci sono stati tanti cambi. Ora sono di nuovo al 100%, si conoscono meglio e sono sulla strada giusta. Penso che vinceranno di nuovo lo scudetto perché hanno grandi giocatori e un ottimo staff tecnico. Farò il tifo per loro, ma in Champions League per la Juve è diverso: le partite sono diverse perché gli avversari sono più forti. Contro di noi sarà un’altra partita rispetto a quelle che affrontano in Italia. Difendono benissimo, è molto difficile creare occasioni perché si conoscono molto bene e da molto tempo. E ribaltano velocemente l’azione”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy