CHAMPIONS – Stasera è una sfida da “Superlega”

CHAMPIONS – Stasera è una sfida da “Superlega”

Ad oggi Juve-Bayern rappresenta un ottavo di finale di Champions, ma chissà che nei prossimi anni non possa assegnare il titolo della Superlega europea

Superlega

TORINO – Ad oggi Juve-Bayern rappresenta un ottavo di finale di Champions, ma chissà che nei prossimi anni non possa assegnare il titolo della Superlega europea. Le due squadre infatti rappresentano l’elite d’Europa in questo momento, con il Bayern che sta dominando in Bundesliga e la Juve che si sta confermando su livelli stratosferici dopo un inizio difficile. Le due squadre farebbero certamente parte della Superlega europea, un campionato che incrementerebbe di molto lo spettacolo e gli introiti, prendendo come modello la NBA.

BIG MATCH – Rimanendo però sulle questioni d’attualità, Juve-Bayern rimane ancora un ottavo di finale di Champions, anche se come detto da Allegri e Buffon ieri questo scontro potrebbe rappresentare tranquillamente una semifinale. L’emergenza difensiva del Bayern e la solidità difensiva della Juve permettono ai bianconeri di giocarsela alla pari, nonostante i campioni assoluti che ha a disposizione Guardiola, a partire dal duo Muller-Lewandovski. La sfida sta attirando l’attenzione di tutto il Mondo, compresa anche la Cina e tutto l’estremo oriente, e questo sarebbe lo scopo della Superlega, mettere in evidenza il calcio europeo, facendolo diventare ancor di più uno spettacolo di portata mondiale

IDEA SUPERLEGA – Casualmente, proprio Juve e Bayern sono due delle società che maggiormente spingono per la nascita della Superlega europea, anche se non soprattutto per il dominio incontrastato che stanno dimostrando da anni in patria. Karl-Heinz Rummenigge e Andrea Agnelli sono favorevoli alla creazione di un campionato europeo per club, così da poter attirare maggiori attenzioni e di conseguenza maggiori introiti. Un’idea, quella della Superlega, ancora in fase embrionale, ma l’attenzione mediatica che sta avendo questo Juve-Bayern a livello mondiale può essere un’anteprima di ciò che sarà questo “Europeo per club”. Al momento però si parla di Champions League, e c’è un ottavo di finale da vincere, in attesa di conquistare anche la Superlega.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy