Allegri: “Vittoria fondamentale. Meglio in 10, ma dobbiamo crescere”

Allegri: “Vittoria fondamentale. Meglio in 10, ma dobbiamo crescere”

L’allenatore bianconero ha parlato dopo la vittoria contro il Lione

Massimiliano Allegri Lione-Juventus

TORINO – Dopo la sofferta vittoria contro il Lione, Massimiliano Allegri ha parlato ai microfoni di Premium Sport e ovviamente è partito dal ringraziare Buffon: “Era molto importante vincere, adesso abbiamo sette punti dopo tre partite senza aver subito gol, anche per merito di Buffon. Nel primo tempo abbiamo giocato molto in verticale, non avevamo ampiezza, per fortuna che ci ha pensato l’arbitro che ci ha tolto un uomo e in 10 abbiamo giocato meglio. Evra al posto di Benatia per il semplice fatto che l’algerino sta ancora rientrando da un infortunio. Lemina? Partita fisica, l’ho scelto per questo. Peccato per il secondo giallo. Cuadrado? Le partite si vincono anche dopo il 70′. Se magari l’avessi messo in campo dall’inizio non avrebbe avuto questo spunto. Abbiamo sofferto molto sulle loro ripartenze, sugli inserimenti di Lacazette e Fekir. Noi abbiamo perso troppi palloni. Rigore? C’era, per fortuna abbiamo avuto un Buffon paratutto. Oggi non abbiamo giocato bene, cosi come con l’udinese, dobbiamo migliorare nel gioco contro le squadre che si chiudono ed avere più pazienza.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy