Allegri richiama tutti all’ordine: “Niente musi lunghi”

Allegri richiama tutti all’ordine: “Niente musi lunghi”

Il tecnico bianconero ha fatto un discorso alla squadra dopo il match con la Dinamo Zagabria vinto per 4-0

TORINO – Massimiliano Allegri ha costruito i successi degli ultimi anni della Juve anche e soprattutto grazie alla compattezza del gruppo, e non vuole certo perderla ora, questa compattezza. Per questo, al termine del match di Zagabria, ha voluto fare un discorso alla squadra, come riporta la Gazzetta dello Sport. Dopo il solito giro di interviste Allegri è tornato nello spogliatoio per parlare ai suoi, e quando si è accorto che mancavano cinque giocatori all’appello li ha fatti tornare dal pullman allo spogliatoio. Il discorso fatto ha riguardato specialmente uno dei cinque assenti, Mario Mandzukic. Il tecnico ha detto di non volere musi lunghi nello spogliatoio, riferendosi proprio al croato, non contento dello scarso minutaggio nel match di Champions. Poi Allegri ha riferito alla squadra la decisione di concedere un giorno di riposo a tutti, visto come la squadra ha affrontato questa serie di partite ravvicinate. Intanto in Inghilterra è nata la nuova stella – CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy