Mercato Juve: ecco i regali scudetto!

Mercato Juve: ecco i regali scudetto!

Mercato Juve – Dopo lo scudetto, parte la rivoluzione di Marotta: arrivano i nuovi acquisti!

di redazionejuvenews

Mercato Juve

 

Mercato Juve: arrivano i big!

 

Mercato Juve: ecco i regali di Marotta dopo lo scudetto.
Mercato Juve: ecco i regali di Marotta dopo lo scudetto.

 

MERCATO JUVE – Conquistato il double Coppa Italia-Scudetto, ora per Marotta è tempo di di concentrarsi sul prossimo mercato della Juventus. E, tra cessioni e nuovi acquisti, in programma c’è quasi una rivoluzione che dovrà permettere alla Vecchia Signora non solo di continuare a primeggiare in Italia, ma anche di competere alla pari con le big d’Europa. Ecco perchè il prossimo mercato juve sarà animato da grandi nomi, che la dirigenza bianconera ha già iniziato a trattare. Paratici e Marotta puntano infatti grandi nomi e, dopo il settimo Scudetto consecutivo, vogliono regalare alla Juventus e ai suoi tifosi grandi gioie anche per quanto riguarda il calciomercato.

Il primo grande colpo riguarda ovviamente Emre Can, ormai ad un passo dal vestire bianconero. Sembra veramente tutto fatto questa volta, il tutto dovrebbe concretizzarsi dopo la Finale di Champions League del prossimo 26 maggio che vedrà affrontarsi il Liverpool (attuale squadra del centrocampista tedesco) e il Real Madrid. Ma la Juventus senza ombra di dubbio non si fermerà al solo Emre Can, anzi avrebbe già individuato e messo nel mirino alcuni grandissimi top players che potrebbero far fare un gran salto di qualità alla rosa in ogni reparto. Ecco tutti i big che Marotta vorrebbe regalare alla Juve, e occhio alle sorprese: >>>VAI ALLA LISTA

 

Mercato Juve: Emre Can è solo il primo botto di Marotta.
Mercato Juve: Emre Can è solo il primo botto di Marotta.

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Wikawiki - 1 settimana fa

    Belle persone!.. Ancora un po di tempo e vedremo tale gente alle comete di Kalashnikov!. http://crimins.eu/2018/05/14/la-nave-marina-cometa-di-produzione-kalashnikov-in-crimea-ha-superato-le-prove-di-marcia/

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy